Psicologia Funzionale

Share Button

Parlando con le persone mi accorgo che spesso c’è una gran confusione su chi sia lo Psicologo, lo Psicoterapeuta, lo Psichiatra, lo Psicoanalista…

Tante figure ognuna con una specializzazione ed un campo di intervento ben precisi.

Si diventa Psicologi dopo un percorso universitario di 5 anni ed un’esame finale che permette di iscriversi ad un albo professionale. Successivamente si può decidere di continuare il proprio percorso di studi per specializzarsi e dare “un impronta” a quello che sarà la modalità di lavoro con la persona. Le scuole di specializzazione in Psicoterapia hanno una durata di quattro anni e sono tantissime. Sarebbe bello poter approfondire più metodi di lavoro e studiare meglio le teorie che caratterizzano le diverse scuole. Questo permetterebbe di avere ulteriori strumenti per muoversi nel mare della complessità che caratterizza l’essere umano. Ovviamente non si finisce mai di imparare e studiare ma alla fine bisogna fare una scelta.

Io ho scelto di frequentare la scuola di Psicoterapia Funzionale perché credo che per poter realmente entrare in contatto con chi mi sta davanti ci siano molteplici aspetti e sfumature cui poter ricorrere. La Psicologia Funzionale guarda la persona prendendo in considerazione non solo l’aspetto mentale, ma anche quello emotivo, posturale e fisiologico.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share Button